Compagnia d’Arte Drummatica
 
 
 
 
 
 
Compagnia d’Arte Drummatica opera nel
panorama della musica sperimentale. Il progetto, ideato da Mario Martignoni per esplorare il mondo della percussione ortodossa e non, si è arricchito in seguito alla partecipazione attiva di altri musicisti che ha portato all'ensemble nuovi timbri e indirizzato Compagnia nella dimensione della musica incidentale, una musica che nasce e vive in relazione ad altro. L'interesse verso questo settore ha portato il gruppo a relazionarsi ad altre forme d'arte realizzando collaborazioni con gruppi di danza, artisti figurativi, scrittori, e operando in ambiti come il cinema e il teatro. L'organico vede insieme musicisti provenienti da esperienze diverse, e combina l’uso delle percussioni con altri strumenti tradizionali  e vari strumenti inventati. Le peculiarità del lavoro svolto vanno dalla riscoperta di una musicalità primitiva alla ricerca di effetti e sonorità particolari ottenute dall'uso non sempre ortodosso degli strumenti, il tutto con un orecchio sempre teso verso tradizioni musicali "altre"‚ ed una tecnica compositiva che lascia largo spazio all'improvvisazione.
 
La performance dal vivo continua a essere per Compagnia il più naturale e riuscito strumento di comunicazione emotiva e spettacolare, sia essa sul palco di una manifestazione musicale o di un locale, sia essa in strada, o ancora in spazi espositivi tipici delle mostre d'arte.
 
 
 
 
 
 
Presentazione